portale fmc.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri


Crosia si fa risalire ai superstiti sibariti in rotta dopo la sconfitta subita nel sec. Vl a.C. ad opera dei crotoniati nei pressi del Trionto. Notizie certe, comunque, si hanno dal tardo Medioevo. II nome, fatto provenire dal Rohifs, e prima di lui da Lenormant, dal greco «chrusea» (= luogo d'oro), e messo in relazione alle miniere d'oro e d'argento della zona, le piu' famose delle quali sono rimaste in funzione a Longobucco fino al sec. XVIII. Marafioti nel 1601 lo chiama Crisia.  leggi tutto...

IonioNotizie.it - notizie dal territorio...

E-mail

Nel cimitero la Santa Messa interparrocchiale 
Anche quest’anno, in occasione della commemorazione dei defunti,  questa mattina (2 novembre), alle ore 10,30  presso il cimitero comunale di...

Una lunga marcia per la legalità lungo le strade cittadine 
Bambini, ragazzi, giovani, adulti e anziani hanno preso parte attiva al progetto lanciato in sinergia fra il Comune, le scuole e le parrocchie....

La parrocchia “San Francesco” organizza “Disco Santi, evento alternativo ad Halloween 
Una risposta cristiana ad Halloween arriva dalla parrocchia “San Francesco d’Assisi” della frazione Sorrento di Crosia.  La comunità parrocchiale...

Polisportiva, completato l’assetto societario 
Prosegue il cammino della Polisportiva Mirto Crosia. Notizie rilevanti giungono dalla società sportiva della cittadina ionica. Infatti entra a far..

 

La campagna istituzionale #italiasicura è stata realizzata dalle Strutture di missione contro il dissesto idrogeologico, per lo sviluppo delle infrastrutture idriche e per il coordinamento e l’impulso nell’attuazione degli interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica in collaborazione con il Dipartimento per l’informazione e l’editoria. Uno spot, una campagna on line, una galleria fotografica e un sito web – www.italiasicura.governo.it – che hanno come obiettivo il coinvolgimento di tutti i cittadini nella conoscenza del territorio in cui vivono e la possibilità di verificare in modo puntuale quali, a che punto sono e quali saranno gli interventi previsti per la mitigazione del rischio rappresentato da frane e alluvioni, la situazione degli impianti e reti capaci di rendere il nostro Paese allineato agli altri partner europei nella gestione dell’acqua e un osservatorio permanente sugli interventi in corso e previsti sulle scuole italiane.

Scarica il video: http://video.palazzochigi.it/spot_italiasicura.asx

 

A.S.D. BALLETSCHOOL di Katia Ferraro

Meteo Crosia

20°C
Crosia
Coperto con pioggia debole intermittente
Umidità: 91%
Vento: 6 nodi ESE
Mar

22°C
Mer

22°C
Gio

22°C
Ven

22°C

ASD Valle del Trionto MTB

 

Novità >>segue...

 _________________________