portale fmc.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri


Crosia si fa risalire ai superstiti sibariti in rotta dopo la sconfitta subita nel sec. Vl a.C. ad opera dei crotoniati nei pressi del Trionto. Notizie certe, comunque, si hanno dal tardo Medioevo. II nome, fatto provenire dal Rohifs, e prima di lui da Lenormant, dal greco «chrusea» (= luogo d'oro), e messo in relazione alle miniere d'oro e d'argento della zona, le piu' famose delle quali sono rimaste in funzione a Longobucco fino al sec. XVIII. Marafioti nel 1601 lo chiama Crisia.  leggi tutto...

Benvenuto nel portale

IonioNotizie.it - notizie dal territorio...

E-mail

Cultura, Letizia Guagliardi incontrerà gli studenti dell’Ite e del Liceo cittadino 
L’Istituto d’istruzione superiore “Don Lorenzo Milani” di Mirto Crosia ha pianificato per questa mattina, 18 gennaio, alle ore 9, presso il...

Fiocco azzurro nello Sprar di Mirto 
Fiocco azzurro a Crosia. È nato Emmanuel. Si tratta del primo cittadino di Crosia appartenente a una delle famiglie integrate attraverso lo...

Un successo il concerto d’inizio anno della banda musicale di Mirto
Anche nel 2018 è ritornato puntuale, come ogni anno, presso il palateatro comunale “Giacomo Carrisi” di Mirto, il Gran Concerto d'inizio anno...

 

IonioNotizie.it - notizie dal territorio...

E-mail

I genitori a scuola per formarsi. Iniziativa dell’Istituto comprensivo 
L’Istituto comprensivo Crosia Mirto ha realizzato una nuova attività formativa. Stavolta i protagonisti sono stati gli adulti. Infatti,  nella...

 

Inaugurata la nuova area mercatale 

Effettuato il formale taglio del nastro per la nuova area mercatale di Mirto. All’apertura del mercato, insediato nell’area residenziale di Via...

 

IonioNotizie.it - notizie dal territorio...

E-mail

Al Circolo culturale celebrati Pirandello e De Santis 
di ANTONIO IAPICHINO - Presso il Circolo culturale "Umberto Zanotti Bianco" di Mirto si sono celebrati i 150 anni della nascita di Luigi...

Nuovi marciapiedi saranno realizzati su Via Nazionale 
A breve inizieranno i lavori che permetteranno la messa in sicurezza di un ulteriore tratto urbano della Statale 106. È  stato infatti approvato...

Verrà inaugurata la nuova area mercatale 
È previsto per oggi, sabato 9 dicembre, alle ore 10, il  fatidico taglio del nastro della nuova area mercatale di Mirto. Si tratta di Via Pertini,...

 

 

IonioNotizie.it - notizie dal territorio...

E-mail

Il Circolo “Zanotti Bianco” ha celebrato don Milani nel 50° dalla morte 
In occasione del 50° anniversario della morte, il Circolo culturale “Zanotti Bianco” di Mirto Crosia, ha fatto memoria della figura di don Lorenzo...

Vincenzo Beraldi ha compiuto cento anni. Giubilo nella comunità ionica 
Tanta grande gioia a Mirto Crosia in occasione del centesimo compleanno di Vincenzo Beraldi. Nativo di Longobucco, classe 1917, ha vissuto per...

Benedetta e inaugurata a Mirto la prima “panchina rosa” 
A Mirto Crosia è stata benedetta e inaugurata la prima “panchina rosa”. È situata nel piazzale antistante la chiesa “San Giovanni Battista”, Il...

Tex Willer, l'Istituto comprensivo ha realizzato un'azione formativa con il noto fumetto. 
Si è conclusa presso la sala riunioni della scuola media dell’Istituto comprensivo Crosia Mirto una mostra su Tex Willer, L’attività pianificata...

 

IonioNotizie.it - notizie dal territorio...

E-mail

Il Comune firma protocollo d’intesa con la Fondazione Lanzino 
Dalla teoria alla pratica. Dalle parole ai fatti. Era stato preannunciato l’estate scorsa, dal palco situato sul lungomare Centofontane di Mirto,...

Il 6 dicembre l’inaugurazione dei mercatini natalizi 
Quest’anno i Mercatini di Natale di Mirto Crosia saranno ancora più ricchi di eventi partecipazione. Un’iniziativa diventata, ormai, una vera e...

Tanti alunni coinvolti nella piantumazione degli alberi davanti alle scuole 
Rispetto dell’ambiente e della natura che ci circonda, gli Assessorati comunali all’Ambiente e alla Pubblica istruzione, rispettivamente diretti...

 


Pagina 5 di 157

La campagna istituzionale #italiasicura è stata realizzata dalle Strutture di missione contro il dissesto idrogeologico, per lo sviluppo delle infrastrutture idriche e per il coordinamento e l’impulso nell’attuazione degli interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica in collaborazione con il Dipartimento per l’informazione e l’editoria. Uno spot, una campagna on line, una galleria fotografica e un sito web – www.italiasicura.governo.it – che hanno come obiettivo il coinvolgimento di tutti i cittadini nella conoscenza del territorio in cui vivono e la possibilità di verificare in modo puntuale quali, a che punto sono e quali saranno gli interventi previsti per la mitigazione del rischio rappresentato da frane e alluvioni, la situazione degli impianti e reti capaci di rendere il nostro Paese allineato agli altri partner europei nella gestione dell’acqua e un osservatorio permanente sugli interventi in corso e previsti sulle scuole italiane.

Scarica il video: http://video.palazzochigi.it/spot_italiasicura.asx